Dediche a fratello e sorella malati: dire grazie e confortare

Frasi per un fratello malato, cosa scrivere per confortarlo e stargli vicino

Anche se ci siamo trovati catapultati insieme in una vita del tutto nuova riusciremo a farcela. Perché la forza di un fratello e una sorella che si amano è imbattibile e può portarci ovunque. Ti voglio bene, fratello mio!

Non ti libererai di me neanche da un letto d’ospedale, fratellone mio. Anzi è proprio adesso che la mia presenza non mancherà. Sai, per me sei sempre stato una guida e un prezioso punto di riferimento, e farò il possibile per starti vicino come tu hai fatto con me. Ti voglio bene.

Non trovo le parole, eppure ne ho avute sempre tante per te. Mi fa male vederti così ma in fondo so che stai combattendo con la forza di un leone e che tornerai più forte di prima. Ricorda: io sarò sempre con te tutte le volte in cui ne avrai bisogno.

Questi giorni passano lentamente, fratellone. E con loro scorre lenta anche la mia vita che sembra essersi fermata da quando sei su questo letto d’ospedale. So che tutto si sistemerà ma fino a quando non sarà così promettimi che tutte le volte in cui ne avrai bisogno ti ricorderai di me. Ti voglio bene!

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi rientro a scuola dopo Covid e malattie: le dediche più belle

Un rapporto come il nostro non si può spiegare ma solo vivere. Sai già come mi sento perché sai quanto sei importante per me. E sai pure che non mi serve sentire che tutto questo passerà: io voglio rivederti fuori da quest’ospedale e fino a quando non succederà non mi darò pace. Sarò con te fosse anche l’ultima cosa che faccio, fratello mio.

Sorella malata, messaggi da scriverle per mostrarle affetto e vicinanza

Non pensavo che sarebbe stato così difficile vivere lontano da te e non poterti parlare ogni volga che voglio. Ora che sei su questo letto d’ospedale mi sento morire piano piano ma so che hai bisogno di me ed è questo che mi fa andare avanti. Sei comunque la mia forza, vedi?

Questa è una sfida difficile, sorellona, ma sono sicura che ci darai una grande dimostrazione di forza anche oggi che tutto sembra andare storto. Ne hai abbiamo passate tante e ne hai superate tantissime: non basterà questo letto d’ospedale a fermarti. E ricorda che comunque io sono con te. Sempre. Anche quando non lo vorrai.

Sorellina, mi fa male vederti in questo letto e devo ancora accettare che sia accaduto proprio a te. Allo stesso tempo però voglio dirti che sono sicuro che ce la farai e che il tuo sorriso tornerà a illuminare la mia vita e quella della tua famiglia molto presto. Siamo tutti con te!

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi e immagini belle per Festa dei morti: dediche speciali

Tanta sofferenza non l’avrei augurata neanche al mio peggior nemico, e invece è capitata a te. Che sei un angelo e sei sempre stata luce per tutti. Non dimenticarti mai che sono qui, sono lì, sono ovunque tu voglia. E che ti voglio bene sempre di più ogni giorno che passa.

Vorrei poterti dire che sono tranquillo e che non ho paura, e invece l’ho avuta dal primo giorno in cui sei su questo letto. Con la stessa convinzione però voglio dirti che non esiste nessuno al mondo che potrà distogliere il mio sguardo da te. Ti sarò sempre vicino perché non sarei mai stato quello che sono senza di te. Tieni duro! Io lo sto già facendo, e non vedo l’ora che tutto questo finisca!

Dediche ai fratelli malati per dire grazie, messaggi per persone speciali a cui si vuole bene

In un piccolo angolo del mio cuore c’è sempre stato uno spazio riservato a te. E sento che questo spazio si sta facendo sempre più grande ora che ci troviamo ad affrontare questo momento così difficile. Ho avuto tanta paura ma ora so che possiamo farcela come abbiamo sempre fatto, e non vedo l’ora di portarti via di qui. Ti voglio bene.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi per mamma e papà malati, dediche significative

Non esiste giorno in cui non pensi a mia sorella e a ciò che le sta succedendo. E il sol fatto di non poterle continuare a dimostrare quanto le voglia bene e quanto io sia felice di averla al mio fianco mi distrugge. In fondo al mio cuore so bene che ce la farà perché è una forza della Natura ma ho comunque tanta paura: è a lei che devo dire grazie per la vita che ho fatto ed è a lei che devo tutto. Sorellona, dammi anche adesso un’altra lezione di vita.

Non siamo fratelli. Di più. Siamo due che sono stati messi assieme per caso e che con convinzione invece hanno deciso di continuare ad esserci l’uno per l’altro. Supereremo anche questa. Insieme.

Voglio condividere con tutti voi il bene che provo per mio fratello. Una persona buona, gentile, un animo nobile. Uno che non si è mai arreso dinanzi a nulla e che ha trovato sempre il tempo per esserci. Anche quando le circostanze erano avverse. Ho imparato a leggergli negli occhi e penso anche nel cuore solo col tempo. Perché lui non è mai stato uno facile. Oggi soffro terribilmente per quello che gli sta accadendo ma sono sicuro che anche questa volta mi darà una gran lezione di forza. E comunque io sarò sempre con lui. Qualsiasi cosa accada.

Voglio dirti grazie. Per il tuo sguardo sicuro e per le tue braccia avvolgenti. Per avermi indicato la via quando non avevo neanche una destinazione. Per essere stato sempre il mio porto sicuro. Più di un fratello senza dubbio. E ora che combatti la tua battaglia sappi che non sei solo e che io sarò sempre con te.