Frasi per mamma e papà malati, dediche significative

Mamma e papà malati di Alzheimer o demenza senile, frasi significative su malattie degenerative

Cercare un senso a tutto questo sembra ormai impossibile ma io so che nel tuo sorriso posso trovare tutte le risposte. Perché è il tuo sorriso ormai che nutre il nostro legame e rafforza i nostri ricordi.

Finora sei stata una roccia, un’incredibile guerriera che non ha mai smesso di lottare nonostante tutto, anche contro il tempo. Adesso ci sono io a prendermi cura di te, a popolare il tuo mondo con ricordi sempre nuovi, a difendere con tutta me stessa il tuo legame con la vita.

Mi basta guardare i tuoi occhi curiosi e ammirare il tuo sorriso contagioso per continuare a nutrire i miei ricordi e avere la meglio su questo tempo che cerca di portarti via.

Papà, è difficile pensarti così, guardarti e dover accettare che sta succedendo proprio a te, l’eroe imbattibile di tutta la mia vita. Continua a regalarmi i tuoi sorrisi, papà: quelli mi basteranno.

Questa malattia cancella i ricordi ma non i sorrisi, annienta il cervello ma non ci impedisce di nutrire la tua anima. Insieme riusciremo a dimostrarti fino alla fine che l’amore che ci lega è indistruttibile e che non esiste malattia in grado di cancellarlo.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi commoventi per Festa papà, auguri che colpiscono

Frasi dolci per mamma o papà malati di cancro, tumore o malattie terminali: messaggi da dedicare

È difficile, papà, guardarti in questo letto alla ricerca dei nostri sorrisi. Mi chiedo perché proprio a te e non a qualcun altro, ma mi rispondo sempre perché non a te? La vita ci mette davanti a prove difficili e inspiegabili, e noi insieme a te non possiamo far altro che reagire. Dimostrarle che insieme siamo una forza della Natura e che nessuno può fermarci.

Quanto vorrei che non fosse successo, e quanto vorrei non scrivere queste righe con il viso rigato dalle lacrime. Lo so, non vuoi… Ma è più forte di me. Posso prometterti però che non mollerò e che ti sarò sempre vicina: nel mio piccolo ti restituirò tutto l’amore che mi hai donato in questi anni.

Tutto è accaduto all’improvviso, non abbiamo avuto neanche il tempo di capire cosa stesse succedendo. Ma è nelle difficoltà che la nostra famiglia ha scoperto di essere più forte, ed è proprio in questo momento così duro che dimostreremo quanto il nostro amore sia invincibile. Ti siamo tutti vicini, papà.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi su ottobre rosa per la prevenzione del tumore al seno

Una malattia come questa non può che unirci, cara mamma. Riusciremo a vincere anche questa battaglia, e lo faremo insieme. Tutte le volte in cui ti sentirai sola sarò con te a farti compagnia, e quelle in cui ti sembrerà tutto difficile sarò io a ricordarti che abbiamo superato tante altre prove. Lasciami fare la figlia, e per una volta non pensare di poter fare tutto da te.

Vorrei tanto avere la stessa forza che hai avuto tu in tutti questi anni ma ancora una volta sei tu a darmi coraggio e a dirmi che andrà tutto bene. Grazie, mamma, per dimostrarmi continuamente di essere la meravigliosa guerriera che ho conosciuto.

Altre dediche per genitori che non stanno bene: frasi per dire “grazie” a mamma e papà

In questi giorni così difficili sto scoprendo che se non ho mai temuto il peggio e mi sono sentita sempre al sicuro è solo grazie a te e alla tua silenziosa ma imponente presenza. Grazie, papà, per essere stato il mio più grande eroe.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Lapide papà, frasi belle da incidere per ricordo e darsi forza

Mamma, grazie per essere la stella più bella del mio cielo anche ora, in questa notte così buia e in questi tempi così difficili. Grazie per non aver mai smesso di preoccuparti per me nonostante tutto. Sei la mia guerriera e io farò il possibile per non deluderti. Ti voglio bene.

Papà, in questi giorni mi sento in gabbia. Vorrei poter fare di più e liberarti da questa trappola ma non posso: queste forze non bastano. L’amore è l’unica arma che ho, e spero che in qualche modo possa riuscire a farti sentire almeno un po’ come io mi sono sentito con te in tutti questi anni. Grazie.

Tra di noi non ci sono mai state tante parole ma oggi mi sento di dirti “grazie”. Grazie per la persona speciale che sei, per la pazienza e la tenacia, per essere stato ed essere tuttora il mio più grande punto di riferimento. Farò del mio meglio per starti vicino, ti renderò orgoglioso di essere il mio papà.

Tra di noi non servono parole ma una voglio dirtela, e non è un semplice “grazie” ma “ti voglio bene” perché è in queste tre parole che metto tutto l’amore che sento per te, che da sempre sei stata la mia guida, il mio punto fermo, il mio porto sicuro. Vinceremo anche questa battaglia, mamma!