Frasi per amici malati e auguri di guarigione per conforto

Auguri di pronta guarigione da scrivere ad amici tristi in ospedale per incoraggiare e sollevare il morale

Amica mia, ricordati che non sei sola. So che possono sembrare frasi fatte in un momento del genere ma, credimi, farò di tutto per starti vicino e farti passare nel modo migliore questi giorni difficili. Anche per me non è facile ma sono sicura che ce la faremo. Entrambe. Ti voglio bene.

Anche se il tuo sorriso non si è spento e il tuo sguardo è sempre quello di un combattente sappiamo entrambi quanto stai soffrendo. Ti voglio bene, amico mio, e non smetterò mai di ricordartelo. Perché ricordare quanto bene ti voglio significa ricordare a me stessa quanto di bello la vita mi ha donato.

Guarisci presto, amica mia, perché qui abbiamo bisogno del tuo sorriso, della tua risata fragorosa e dei tuoi abbracci. Guarisci anche per noi che abbiamo bisogno della tua presenza. Ti voglio bene!

Non è stato facile trovarsi all’improvviso in ospedale, non lo è stato per te ma neanche per me che sei uno dei miei punti fermi. Anche se non è un periodo semplice so che col tuo sorriso riuscirai a superarlo. Per quanto mi riguarda, su di me potrai contare sempre. Ti voglio bene.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi per mamma e papà malati, dediche significative

Quando ti ho incontrato sapevo che saremmo diventati amici, e oggi che sei lì e che mi manchi ogni giorno di più capisco che non ho sbagliato. Conta sempre su di me, amico mio.

Frasi carine per consolare amico o amica malati che ci mancano: dare forza e consolare a chi ha tumore o malattie gravi

Avevo così tante cose da scriverti che adesso non me ne viene in mente neanche una e non so come iniziare. Sei sempre stato tu il mio punto di riferimento, tante volte mi hai aperto gli occhi e spinto a dare il massimo. Non ho mai dubitato della tua amicizia, amico mio, e so per certo che ovunque saremo un giorno non smetteremo mai di esserci l’uno per l’altro. Oggi sono io a dovermi prendere cura di te assieme a chi ti vuole bene, e ti prometto che né ora né mai ti deluderò. Conta sempre su di me, promettimelo.

Ci siamo sempre dette che ci saremmo state l’una per l’altra, e voglio ricordartelo oggi che siamo lontane. Oggi che i sorrisi non bastano e che insieme ci troviamo a lottare contro qualcosa di più grande. Oggi che so che comunque vincerai e che sempre insieme torneremo ad abbracciarci come se niente fosse successo. Ti voglio bene, amica mia!

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi toccanti sull'Alzheimer: amore, poesie, riflessioni e monologhi

Non è facile scriverti ma voglio farlo comunque. Perché è più forte l’affetto, la stima, il bisogno che ho di te rispetto all’orgoglio. Sono dei giorni brutti con te lontano e mai avrei pensato che mi saresti mancato così tanto. Voglio dirti che per te ci sarò sempre, che forse non sono bravo con le parole ma che le mie azioni non ti deluderanno. Ci sarò tutte le volte in cui avrai bisogno. Puoi contare su di me, amico mio.

Ti prometto che non piangerò e che le uniche lacrime che verserò saranno quelle che mi righeranno il viso quando uscirai dall’ospedale e mi regalerai uno dei tuoi sorrisi più belli. Ti voglio bene.

Tu sei una forza della natura e non voglio più vederti così, quindi impegnati di più perché qui abbiamo bisogno tutti di te. Io più di chiunque altro.

Altri messaggi per amico malato: frasi per stare vicino a chi ha subito intervento chirurgico

Adesso sarà tutto più facile. Certo, ne hai passate tante e ci siamo preoccupati tutti. Ma è bello poterti scrivere pensando che prima o poi mi risponderai, ed è stupendo pensare che potremo finalmente vederci come ai vecchi tempi. Bentornata!

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi rientro a scuola dopo Covid e malattie: le dediche più belle

Ce l’hai fatta, amico mio. Sembrava ieri che eravamo tutti in apprensione e ora ti trovi a leggere questo messaggio. Già che ci sei leggi anche questo: ti voglio bene. E questo nessuno mai potrà impedirlo, neanche la vita stessa.

Grazie per essere stato l’amico che ho sempre voluto. E grazie per non avermi deluso neanche questa volta. Bentornato tra noi, amico mio!

Oggi ti voglio bene più di ieri perché ancora una volta ci hai dimostrato che sei forte. Mi hai dimostrato che non mentivi e hai mantenuto la tua parola tornando tra noi. E ora fai presto a uscire perché siamo tutti qui ad aspettarti!

Sì, è vero, ero preoccupata. Ma in fondo sapevo che ce l’avresti fatta e che saresti tornato a leggere i miei messaggi. Ti sono mancata, eh?