Frasi per amici morti: nostalgia, speranza, auguri

Frasi per amico scomparso, pensieri carichi d’amore e stima per persone speciali

A un ragazzo speciale che non si è mai risparmiato dimostrando a tutti il senso della vera amicizia. Manchi a tutti.

L’amicizia colora la vita e dà senso a ogni giorno. Grazie per avercelo insegnato dimostrandocelo con la tua presenza. Ovunque tu sia, ora e per sempre, ti voglio bene.

Mi succede spesso di vedere il tuo sorriso tra la gente, e ogni volta mi ricordo di quanto la mia vita era più bella con te qui. Mi manchi, amico mio.

Quando mi mancherai ti cercherò nei miei sogni e sono sicuro che troverai il modo per venirmi a salutare. Come hai sempre fatto quando avevo bisogno di te. Ti aspetto, amico mio.

Un vero amico è quasi sempre più di un amico: è l’altra parte di te che aspettava di essere scoperta. Ci manchi, amica mia.

Miglior amico defunto, frasi belle per ricordarlo: rapporti importanti che non muoiono mai

Il miglior amico è un fratello che ti sei scelto e che il tempo ha approvato. Nessuno può dire di aver vissuto davvero senza aver mai incontrato una persona così. Ciao, amico mio, io e te per sempre.

Non sei mai morto perché qui nel mio cuore continui ad esserci sin dal primo giorno. Ti voglio bene, amico mio. Ovunque tu sia.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Lapide papà, frasi belle da incidere per ricordo e darsi forza

Quanti giorni trascorsi insieme e quante litigate, quante pacche sulla spalla e quanti sorrisi. Quanto amore nelle nostre vite, amico mio. Non ti dimenticherò mai.

Se l’amicizia avesse un nome quello sarebbe il tuo, e se avesse un volto avrebbe i tuoi occhi e il tuo sorriso. Anche se siamo lontani, amico mio, so già che troverai il modo per esserci. Ovunque tu sia sappi che ti aspetto.

Un amico come te lo auguro a tutti, e la nostra amicizia vorrei che proprio tutti riuscissero, se non a viverla, almeno a comprenderla. Non smetterò mai di dirtelo, amico mio, anche ora che vivi solo nei miei ricordi: grazie di esserti fermato tra i sentieri della mia vita e di averli percorsi insieme a me.

Migliore amica scomparsa: pensieri belli da dedicarle

La vera amicizia porta il tuo nome, e in tanti lo urleremo in questi giorni. So che in fondo non sei andata via ma, ti prego, voltati. In questo nuovo viaggio ricordati di guardare dietro e illuminarci la strada col tuo sorriso.

Lei è stato un esempio. In tutti i suoi gesti e in ogni giornata. Nessuno ha il diritto di giudicarla. Ed è proprio col suo esempio che continuerà a vivere nei miei ricordi e a rendere più bella la mia vita.

Non capisco perché l’hai fatto ma non posso che dirti grazie. Perché è grazie a te se ho scoperto cos’è la vera amicizia. Grazie per i tuoi sorrisi e per la tua presenza. Anche per l’assenza quando ne avevo bisogno. Per non avermi mai deluso, grazie.

Sei stata la presenza festosa più attesa e la presenza silenziosa più confortante. Neanche questa lontananza, quest’assenza improvvisa e inaspettata, riuscirà a dividerci. Grazie, amica mia.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi per trigesimo dei defunti: dediche, ricordi, emozioni

Vorrei poterti dire che in fondo so che sarai sempre con noi ma non è così. Non lo accetto e mai lo accetterò. Non lo meritavi, nessuno lo merita, ma tu meno di tutti! E comunque, amica mia, ovunque tu sia, ti voglio bene.

Frasi per amici defunti, pensieri per chi è andato via all’improvviso dopo un incidente

Cos’altro potrebbe spaventarci oltre alla morte improvvisa di chi avevi al tuo fianco fino al giorno prima? Voglio salutarti ricordando la tua arma più bella e innocente: il sorriso. Ti cercherò tra la gente, qui in città e chissà dove, ma so già che l’unico posto in cui ti troverò sarà proprio nei sorrisi della gente.

La vita ti ha portato via senza che potessimo prevederlo ma la morte non potrà nulla. Vola libera tra gli angeli, sorridi tra le stelle del firmamento e ricorda che io sarò il tuo primo ammiratore, amica mia.

Perderti così, senza essere pronti a ciò che verrà e senza averti potuto dire anche un solo “ciao”. Strapparti dalla mia vita come quando una tempesta improvvisa abbatte un albero. Sarà difficile, amica mia. Non lo vorresti mai ma da oggi sorridere sarà più difficile.

Sarà difficile abituarsi e curare questa ferita che mi ha lacerato dentro ma farò come se non fossi mai andato via: ti cercherò nelle cose di ogni giorno e ti troverò nei sorrisi che la vita mi saprà ancora donare.

Ti hanno portato via troppo presto ma nel mio cuore resterai viva per sempre. Il tuo ricordo mi riaccenderà il sorriso e mi illuminerà la via nei momenti più difficili. Sarai tu il mio Angelo Custode.

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi per carabiniere morto a moglie e famiglia o per social

Altre dediche per dire addio agli amici scomparsi prematuramente o vinti da una lunga malattia

Il nostro non sarà mai un addio. Perché so che ci sarai sempre e che quando vorrò riuscirai a farti trovare in qualche modo. Ti aspetto già da ora.

La tua è stata una lunga battaglia. E la tua vittoria è stata quella di combatterla sempre col sorriso. Nel mio cuore, e sono sicuro in quello di tanti altri, avrai sempre un posto speciale. Non ti dimenticherò mai.

Questa lunga malattia non ti ha portato via da noi: i tuoi occhi e il tuo sorriso, il tuo spirito da combattente resteranno per sempre impressi nelle nostre vite e ci guideranno nei momenti più difficili.

Riuscirò mai a lasciarti andare per sempre oppure mi basterà tenerti al sicuro nei miei ricordi? Cosa ne sarà di me e di te? Del tempo passato assieme, delle passeggiate infinite e delle risate improvvise. Perché doveva andare così?

Vorrei dirti che tra me e te non esisterà mai un addio ma sempre e solo un arrivederci che ci diremo tutte le volte che potremo dell’arcobaleno dei nostri ricordi. Ti aspetto!

Canzoni da dedicare agli amici morti in occasioni speciali: compleanno, onomastico, Festa dei morti

È nell’aria ancora il tuo profumo dolce, caldo, morbido, come questa sera. Mentre tu, mentre tu non ci sei più (Vasco Rossi, Canzone).

E ogni volta che viene giorno, ogni volta che ritorno, ogni volta che cammino e mi sembra di averti vicino.

Vasco Rossi, “Ogni volta”

E per questo odiarti un po’, cos’è successo nemmeno lo so… Adesso non piango ma piano piano io mi rendo conto che se mi sposo non ci sarai, se nasce mio figlio non ci giocherai (J-Ax, Se mi sposo).

Voglio però ricordarti com’eri, pensare che ancora vivi. Voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi. E che come allora sorridi (Francesco Guccini, Canzone per un’amica).

You should be here, standing with your arm around me here, cutting up, cracking a cold beer, saying “Cheers, hey y’all it’s sure been a good year!”. It’s one of those moments, that’s got your name written all over it ‘Dovresti essere qui, qui col tuo braccio attorno a me, a fare baldoria, ad aprire una birra fredda dicendo ‘Cin cin, ehi, voi, sicuramente è stato un bell’anno!’. È uno di quei momenti in cui il tuo nome è scritto sopra a ogni cosa’ (Cole Swindell, You should be here).