Frasi famose di Freud sulle donne e sulle mamme

Citazioni di Sigmund Freud sulle donne: le più belle da condividere per riflettere

La grande questione cui non è mai stata data risposta ed a cui non sono stato capace di rispondere nonostante i miei 30 anni di ricerca sull’animo femminile è: cosa vuole una donna?

La natura ha segnato il destino della donna attraverso la bellezza, il fascino e la dolcezza… nella giovinezza un tesoro adorato, negli anni maturi una moglie amata (citazione di Freud presente ne Il libro del femminismo, traduzione Martina Dominici).

L’essere amata è per la donna un bisogno superiore a quello di amare.

Quello che prima il padre aveva impedito con la sua presenza, i figli ora se lo proibivano da soli, nella situazione psichica nota in psicoanalisi come “ubbidienza postuma”. Essi rinnegarono la loro azione, proibendo la uccisione del totem, sostituto del padre, e rinunciarono a goderne i frutti, rifiutando di aver rapporti se***ali con le donne che ora erano libere. Così il rimorso filiale ha generato i due tabù fondamentali del totemismo che coincidono perciò con i due desideri rimossi del complesso di Edipo. Chi contravveniva a questi tabù si rendeva colpevole dei due soli crimini che interessassero la società primitiva.

Totem e tabù

Freud, frasi famose sulle madri e sul rapporto figlio-mamma

Forse a noi tutti era dato in sorte di rivolgere il primo impulso se***ale alla madre, il primo odio e il primo desiderio di violenza contro il padre: i nostri sogni ce ne danno la convinzione. Il re Edipo, che ha ucciso suo padre Laio e sposato sua madre Giocasta, è soltanto l’appagamento di un desiderio della nostra infanzia (L’interpretazione dei sogni).

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi divertenti Festa donna: auguri con simpatia e risate

Il mito del re Edipo che uccide suo padre e prende in moglie sua madre, rivela, modificato appena, il desiderio infantile, contro cui interviene più tardi la ripulsa della barriera contro l’incesto. La creazione poetica dell’Amleto di Shakespeare nasce sul medesimo terreno del complesso incestuoso, questa volta meglio mascherato (Cinque conferenze sulla psicoanalisi contenuto in Opere complete).

Si dice che i genitori rimangono giovani nei figli, ed è questo uno dei più preziosi vantaggi psicologici ch’essi ricavano da loro.

Totem e tabù

Un uomo che è stato il preferito indiscusso di sua madre mantiene per tutta la vita la sensazione di essere un conquistatore, quella fiducia nel successo che a volte porta al successo reale.

Altri aforismi di Freud sulle donne nella società e impulsi repressi

L’uomo primordiale stava meglio perché ignorava qualsiasi restrizione pulsionale. In compenso la sua sicurezza di godere a lungo di tale felicità era molto esigua. L’uomo civile ha barattato una parte della sua felicità per un po’ di sicurezza (Il disagio della civiltà).

TI CONSIGLIAMO ANCHE:  Frasi di Freud su sogni, inconscio, mente e personalità

Nel complesso di Edipo si ritrovano i principi insieme della religione, della morale, della società e dell’arte, e ciò in piena conformità coi dati della psicoanalisi che vede in questo complesso la sostanza di tutte le nevrosi, per ciò che della loro natura siamo finora riusciti a penetrare.