Categorie
Auguri per le feste

Frasi divertenti e battute per auguri di buon Natale

Auguri simpatici per Natale: dediche che fanno ridere amici e parenti

Auguro a te e la tua famiglia di incontrare sulla vostra strada una persona speciale… uno psichiatra che possa curare la tua pazzia!

Che questa pioggia d’auguri di Natale possa bagnare il tuo portafogli e far crescere alberi di banconote, così almeno potrai farci un regalo. Buon Natale, grande tirchio!

Quest’anno ho pensato di sorprenderti nel giorno di Natale… Mentre tu festeggerai con la tua famiglia, io mi troverò alle Hawaii! Calorosi auguri!

Ti auguro di trovare l’anima gemella questo 25 dicembre… come Babbo Natale ha trovato la sua Befana!

Vorrei farti un regalo che ti accecherà quando lo aprirai… una torcia grande come un faro!

Frasi diverti per Natale: battute per rendere speciale il 25 dicembre

Mi servirebbe fare il giro del mondo come fa Babbo Natale per smaltire tutto quello che ho mangiato oggi!

Scopa, foulard e stracci vecchi presi direttamente dal tuo armadio. Questo Natale non bado a spese per renderti la Befana più bella del mondo!

Sotto l’albero di Natale troverai un regalo inaspettato, quello che veramente ti serve… un passamontagna per tenerti sempre caldo e per non far morire di paura chi ti vede!

Uno dei regali della mia vita sei stata tua… peccato tu sia un regalo indesiderato! Come sciarpe e calzini nel giorno di Natale.

Vorrei regalarti il mondo… Ma per il momento accontentati di questo mappamondo e di questi auguri di Natale: ti voglio “un mondo” di bene!

Frasi celebri sul Natale simpatiche: messaggi spiritosi da condividere

Babbo Natale ce l’ha con me. Da piccolo invece dei regali mi lasciava un biglietto con su scritto: “Non esisto”. (Daniele Luttazzi)

Caro Babbo Natale, se vuoi ti preparo la vasca e la riempio di schiuma. Da che ti conosco hai sempre lo stesso vestito e in più vai in giro con sei renne… non profumerai certo di mughetto. Sotto le ascelle mi sa che ti cresce il muschio da mettere nel presepe. (Luciana Littizzetto)

Il piccolo Gesù si alzò dalla mangiatoia e, vedendo tutte quelle pecore, disse: “Tanto non dormo”. (Flavio Oreglio)

Per il settimo anno di seguito mia suocera è venuta da noi a Natale. Quest’anno abbiamo deciso di cambiare. La faremo entrare. (Les Dawson)

Se quest’anno nessuno ha intenzione di mandarmi dei regali per Natale, non vi preoccupate. Ditemi solo dove abitate e io verrò a prenderli da solo. (Henny Youngman)